Abbiamo 45 visitatori e nessun utente online

Bando Sòcc'mel che bar!

Si può raccontare Bologna attraverso i suoi bar e le sue caffetterie storiche?

Dal bar Zanarini, voluto dal Papa Pio IV, al Roxy bar di Vasco Rossi. Passando da via del Pratello, la Parigi da bar, al bar Margherita di Pupi e Avati. Senza dimenticare lo storico bar Gamberini che organizzò un memorabile banchetto per il film “Amici miei” di Monicelli o il bar Campagna frequentato da Lucio Dalla ed Ezio Pascutti. Bar dove si incontravano personaggi a dir poco originali, la cui memoria ancora oggi riecheggia nelle strade del centro storico.

Raccontateci il vostro bar bolognese.

 

Modalità di partecipazione Scadenza presentazione materiali : 30 giugno 2022

  1. La partecipazione è libera a tutti, gratuita, senza nessuna tassa di iscrizione. I partecipanti devono essere maggiorenni.
  2. Sono accettati solo racconti con una lunghezza non superiore ai 10/12mila caratteri (spazi compresi).
  3. I racconti devono ispirarsi all'elemento indicato per sviluppare con libera creatività l’intreccio della narrazione.
  4. I racconti saranno selezionati dall’editore insieme a collaboratori e operatori editoriali. Il giudizio finale dei selezionatori è inappellabile.
  5. Se nell’edizione corrente non perverranno un numero minimo di racconti degni di pubblicazione l’Editore si riserva il diritto di non pubblicare alcun volume.
  6. I testi possono essere inviati direttamente alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. citando nel soggetto “Socc’mel…che bar!”.
  7. I testi non devono avere formattazioni particolari, è preferibile un semplice .rtf o .doc con formattazione standard.
  8. I testi giunti in redazione non saranno restituiti.
  9. I racconti selezionati saranno pubblicati in una antologia su carta entro ottobre 2022 e distribuita sul territorio nazionale. All’Autore sarà richiesta una liberatoria per la pubblicazione. Non sono richiesti contributi all’Autore.
  10. Gli Autori selezionati dovranno rendersi disponibili, quando è possibile, a presentazioni del libro nei diversi appuntamenti che saranno organizzati.
  11. Sono previsti riconoscimenti per i racconti vincitori. Tali riconoscimenti saranno definiti durante la manifestazione. In ogni caso non si tratterà di premi in denaro.
  12. Le premiazioni avverranno all'interno di una manifestazione dedicata. I risultati saranno pubblicati sulla pagina facebook Socc’mel che bar e sul sito www.loggione.it sezione concorsi.
  13. Per ogni informazione riguardante l'iniziativa scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Si ricorda agli Autori che - al termine dei lavori di valutazione da parte della giuria - verranno resi noti, nei tempi e nei modi scelti dall'organizzazione, SOLO i titoli dei racconti selezionati; il gruppo selezionatore NON fornirà né giudizi né valutazioni nel merito dei singoli racconti né altra informazione circa i piazzamenti.

14. I concorrenti dovranno indicare nella mail e non sugli elaborati le seguenti informazioni: nome e cognome dell'autore, indirizzo, città di residenza, recapito telefonico. Il trattamento dei dati, di cui si garantisce la massima sicurezza ai sensi del D.Lgs. 101/2018, GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione Dati, è eff