Abbiamo 71 visitatori e nessun utente online

Recensione "Se il freddo fa rumore" su Luoghi di libri

 

https://luoghidilibri.it/2019/03/07/sara-magnoli-se-il-freddo-fa-rumore/?fbclid=IwAR3x3C4BDcU3yOCiD378OOXZX6sGi0Qmg8BfgtTaHRPTq_C9uCrS6rcY-xs

 

Se il freddo fa rumore: quanto rumore abbiamo nella nostra testa e nelle nostre orecchie se fa freddo? E non intendo il suono dei denti che battono, ma il “non suono” che i sentimenti sterili e freddi lasciano dentro di noi. Proviamo ad immaginare la parola freddo non solo come una conseguenza delle temperature rigide dovute all’inverno e, come leggiamo nel libro di Sara Magnoli, la parola freddo che troviamo nel titolo viene spiegata con maestria all’interno del giallo e assume tutt’altro significato.

Capitoli brevi, spesso brevissimi, che cambiano scena, che ti trasportano su altre frequenze, ma che compongono un puzzle perfetto, perché Sara Magnoli riesce dietro allo scorrere di una trama a far emergere etichette, a far meditare su sentimenti che spesso cerchiamo di cancellare, di non vedere, di tenere nascosti.

 

  • Visite: 44

Brividi a cena: misteri e manicaretti nelle Case della Memoria dell’Emilia Romagna

 
 
https://www.gazzettadifirenze.it/100313/brividi-a-cena-misteri-e-manicaretti-nelle-case-della-memoria-dellemilia-romagna/?fbclid=IwAR2urfS5WwjO8SvnZbyIOpukJlRmMYCtVfmkBTY0gqtdJAu73-J0m19MdKo
 
 
 

Al via il progetto “Brividi a cena” nelle Case della Memoria dell’Emilia Romagna. L’Associazione Nazionale Case della Memoria e le Edizioni del Loggione si sono accordate per realizzare il volume “Misteri e manicaretti nelle Case della Memoria – Emilia Romagna”, che fa parte della collana “Brividi a cena” diretta da Simone Metalli. Della collana sono stati realizzati già quattro volumi, mentre un quinto è in preparazione. Tutti sono accomunati da tre elementi apparentemente lontani tra di loro: i racconti mistery, la promozione del territorio (in questo caso veicolata a personaggi storici e alle case ad essi collegati) e i prodotti enogastronomici tipici.

In pratica si tratta di antologie in cui ogni racconto mistery ha come protagonista, in questo caso, il personaggio storico a cui è intitolata la casa e a cui sarà collegata una ricetta citata nel testo e inserita al termine del racconto stesso. I racconti racchiusi nel volume saranno quindi ambientati nelle Case della Memoria dell’Emilia-Romagna e ad ogni personaggio, oltre il racconto giallo, sarà abbinata una ricetta tra quelle del territorio e quelle preferite dal personaggio di riferimento. L’idea è quella di pubblicare una ricetta che era particolarmente cara al personaggio storico della casa, o perché ne era ghiotto o perché la preparava spesso oppure perché, in qualche modo, ha qualche importanza per lui. (continua...)

  • Visite: 74

Il segreto degli Estensi - Sul Panaro Net

 

https://www.sulpanaro.net/2019/04/il-segreto-degli-estensi-i-misteri-di-modena-svelati-nel-thriller-multimediale-di-francesco-folloni/?fbclid=IwAR2lyaAeV0p244g7XgO2J6XQ7E80zDmmZiQSzTUP8R0jZ1YZcDxtm-OtiJQ

 

“Il Segreto degli Estensi”. I misteri di Modena svelati nel thriller multimediale di Francesco Folloni

“Il Segreto degli Estensi” non è solo il primo thriller del giornalista modenese Francesco Folloni, ma anche è il primo romanzo in cui l’autore propone indizi e svela segreti dei luoghi in cui si svolge la narrazione attraverso i video. Infatti, grazie alla tecnologia del QR Code il lettore può visualizzare sul suo smartphone o tablet un percorso esperienziale che va al di là della tradizionale lettura.

Il romanzo è ambientato in epoca contemporanea tra Modena e Ferrara, e seppur basandosi come ogni giallo su un’indagine, la sua risoluzione avviene attraverso la scoperta di un antico itinerario tra monumenti, chiese e palazzi delle due città, voluto dagli Estensi per celare il loro segreto.

Un viaggio tra misteri e curiosità delle città di Modena e Ferrara, attraverso l’incontro tra le nuove tecnologie contemporanee e i segreti del passato. Una cornice thriller che crea continua suspence, all’interno di luoghi dimenticati dalla storia, ma non dall’autore che li ha riscoperti attraverso uno studio durato più di due anni. (continua...)

  • Visite: 77

Recensione "Linea gotica" - Giallocucina

 

https://gialloecucina.wordpress.com/2019/03/01/linea-gotica-massimiliano-de-luca/?fbclid=IwAR0HI5N-RJCtvE5BLDC7-enPgzdPU_faI_vMwUO9Bv2NnC2_D2tOb2DLN6E

 

 

Recensione a cura di Simona Aiello

Il romanzo “La linea gotica” di Massimiliano De luca è un testo che mescola fatti storici realmente accaduti ad un plot di fiction investigativa. Un cocktail di diversi elementi che, a mio avviso, omaggiano l’intreccio doppio, caro al Camilleri di Montalbano, o alla detective story con finale alla Agatha Christie in cui tutti i possibili colpevoli sono riuniti per ascoltare le sagaci deduzioni del detective incaricato di scoprire il mistero che si cela dietro ai fatti sanguinosi, in questo caso due omicidi che hanno insanguinato le strade di un piccolo paese arroccato sui monti e che sembrano avere a che fare con il passato.

Un mistero storico che rischierebbe di riscrivere larga parte della lotta partigiana legata alla linea Gotica. (continua...)

41p73ZKUmIL._SX348_BO1,204,203,200_.jpg

  • Visite: 36

E io pedalo. Donne che hanno voluto la bicicletta - Cultura al femminile

 

https://www.culturalfemminile.com/2019/03/28/e-io-pedalo-donne-che-hanno-voluto-la-bicicletta-di-donatella-allegro/amp/?fbclid=IwAR2Qp9JRB1HcEu93_HjOd5uTQlCUg9m_-llWFTL7yiAZmjrRcQGiIESc_zc

 

 

 

Recensione di Federica Sanguigni

pedalo donne bicicletta
E io pedalo. Donne che hanno voluto la bicicletta è un libro di Donatella Allegro, pubblicato nel 2017 da Edizioni del Loggione.

È un interessante viaggio a due ruote e con i capelli al vento, quello che ci invita a intraprendere l’autrice di questo libro.

Storie di donne, professioniste, dilettanti, semplici amatrici o eroine della resistenza, con in comune la ricerca della libertà e della propria identità attraverso un oggetto che, ne sono sicura, dopo aver letto queste piccolo volume, assumerà un significato e un valore totalmente diverso.

Non avevo mai pensato alla bicicletta quale simbolo di libertà, di emancipazione, di indipendenza, dando per scontata la sua funzione di mezzo di trasporto e/o di svago.

Soprattutto non immaginavo che, in passato e ancora oggi in alcune parti del mondo, la bicicletta fosse “sconveniente” se utilizzata da una donna. (continua...)
  • Visite: 39

Ad ogni costo - recensione su Libro guerriero

 

https://libroguerriero.wordpress.com/2019/03/04/sul-comodino-della-rambaldi-a-ogni-costo-di-cristina-orlandi-edizioni-del-loggione/?fbclid=IwAR36kKBguYnM2VEjxHcjOvd8HWiFQY7NYguzq78tF4XMd0RogSgrrU-dQ-w

 

 

 

Sul comodino della Rambaldi: “A ogni costo” di Cristina Orlandi (Edizioni del Loggione)

Cristina Orlandi ha pubblicato decine di racconti in varie antologie comeNessuna Più, Donne che fecero l’impresa, Bologna meravigliosa, Brividi a cena in Appennino, Brividi a cena in Valmarecchia e Brividi a cena in territorio Pratese. Ha curato l’antologiaBolognesi per sempre ed è responsabile editoriale della collana R come Romance delle Edizioni del Loggione.

Ci sono storie di soprusi che ti fanno indignare e Cristina in questo libro ne racconta ben due. Due storie talmente insopportabili ed eccessive che ti domandi come siano potute accadere.

Serena, è distrutta dalla notte trascorsa in bianco. Non ha potuto dormire perché Domenico l’ha torturata, impedendole di dormire e vietandole di sdraiarsi nel letto o sul pavimento, costringendola a passare la notte su una sedia in cucina senza nemmeno potersi appoggiare al tavolo.

“Tu sei mia e di nessun altro! Se mi lasci ti ammazzo!”

Come ha potuto amarlo e farci un figlio? A intervalli regolari lui controlla che non trasgredisca. Se la vede appisolarsi sono botte. Ma Serena ha appena deciso di lasciarlo. Ha trovato il numero de La casa delle donne sull’elenco telefonico e ha preparato di nascosto la valigia per lei e per suo figlio Leonardo. Il pensiero di quel salto nel buio la terrorizza anziché darle conforto, ma la terrorizza ancor di più l’idea che lui possa ritrovarla per fargliela pagare cara. (continua...)

  • Visite: 39

Il segreto degli Estensi su Modena Today

l Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel primo thriller multimediale d'Italia

"Il Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel primo thriller multimediale d'Italia

Non è solo un thriller contemporaneo che svela i segreti degli Estensi in un viaggio tra Modena e Ferrara, ma è anche il primo romanzo che svela indizi e curiosità attraverso la tecnologia multimediale



Potrebbe interessarti: http://www.modenatoday.it/eventi/cultura/segreto-estensi-thriller-multimediale.html?fbclid=IwAR33oas-gmofB8RIZ-ISO9qa2aZ8_dxpOp170BJ1QZgl7_nQ_4q1Kc3Btps
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ModenaToday/125552344190121

"Il Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel primo thriller multimediale d'It (continua...)

  • Visite: 87