Abbiamo 37 visitatori e nessun utente online

Brividi a cena: misteri e manicaretti nelle Case della Memoria dell’Emilia Romagna

 
 
https://www.gazzettadifirenze.it/100313/brividi-a-cena-misteri-e-manicaretti-nelle-case-della-memoria-dellemilia-romagna/?fbclid=IwAR2urfS5WwjO8SvnZbyIOpukJlRmMYCtVfmkBTY0gqtdJAu73-J0m19MdKo
 
 
 

Al via il progetto “Brividi a cena” nelle Case della Memoria dell’Emilia Romagna. L’Associazione Nazionale Case della Memoria e le Edizioni del Loggione si sono accordate per realizzare il volume “Misteri e manicaretti nelle Case della Memoria – Emilia Romagna”, che fa parte della collana “Brividi a cena” diretta da Simone Metalli. Della collana sono stati realizzati già quattro volumi, mentre un quinto è in preparazione. Tutti sono accomunati da tre elementi apparentemente lontani tra di loro: i racconti mistery, la promozione del territorio (in questo caso veicolata a personaggi storici e alle case ad essi collegati) e i prodotti enogastronomici tipici.

In pratica si tratta di antologie in cui ogni racconto mistery ha come protagonista, in questo caso, il personaggio storico a cui è intitolata la casa e a cui sarà collegata una ricetta citata nel testo e inserita al termine del racconto stesso. I racconti racchiusi nel volume saranno quindi ambientati nelle Case della Memoria dell’Emilia-Romagna e ad ogni personaggio, oltre il racconto giallo, sarà abbinata una ricetta tra quelle del territorio e quelle preferite dal personaggio di riferimento. L’idea è quella di pubblicare una ricetta che era particolarmente cara al personaggio storico della casa, o perché ne era ghiotto o perché la preparava spesso oppure perché, in qualche modo, ha qualche importanza per lui. (continua...)

  • Visite: 419