Abbiamo 306 visitatori e nessun utente online

IN TOUR SCUOLA PER SCUOLA

http://www.infovercelli24.it/2017/12/11/leggi-notizia/argomenti/scuola/articolo/in-tour-scuola-per-scuola.html

ARRIVANO A VERCELLI LO SCRITTORE ANDREA DE CARLO E IL VIDEOMAKER ENRICO GENNARI

 

Andrea De Carlo, studente e autore di "Bianca Neve", ed Enrico Gennari, videomaker, sono due ragazzi che girano l’Italia in camper per sensibilizzare e confrontarsi con gli studenti sul disagio giovani. Il loro tour fa tappa a Vercelli, dove De Carlo, 19 anni, e Gennari, 21 anni, videomaler, si fermeranno dal 13 al 16 dicembre.

continua...

  • Visite: 95

ANDREA DE CARLO - COMINCIA SCUOLA PER SCUOLA

http://www.educationtrainingnetwork.com/magazine/2017/12/13/comincia-lo-scuolaperscuolatour

COMINCIA LO #SCUOLAPERSCUOLATOUR

Andrea ed ETN per confrontarsi con 50.000 studenti
foto-1
 

PARTITI!

È ufficialmente cominciata questa pazza avventura chiamata #ScuolaPerScuolaTour.

Erano ormai mesi che l’idea diveniva sempre più concreta, giorno dopo giorno, e ora la possiamo finalmente toccare con mano e portarla insieme di istituto in istituto, da nord a sud, coinvolgendo quanti più studenti possibili e creando insieme a loro momenti riflessione ma allo stesso tempo intrattenimento, perché per tutta l’organizzazione dello ScuolaPerScuola un gran mezzo per imparare e crescere al meglio è senz’altro rappresentato dal divertisti.

Da oggi a fine aprile, insieme al videomaker Enrico Gennari incontreremo tantissimi ragazzi di altrettante città diverse, tra le quali Milano, Parma, Cosenza, Potenza, Lecce, Piacenza, Bologna, Rovigo e molte altre e siamo pronti, anche grazie al grande sostegno ampiamente dimostrato da ETN a lanciare un messaggio di positività, all’insegna di una convinzione comune: insieme, attraverso la conoscenza, il viaggio e la curiosità, i sogni possono davvero diventare realtà.

Il tour comincia oggi a Vercelli con l’istituto Cavour, cui seguiranno altri due incontri sempre sul territorio piemontese, dopodichè ci sposteremo a Parma il 20 dicembre, a Finale Emilia il 21 e chiuderemo questo frizzante 2017 a Vicenza il 22.

Tre le parole chiave che accompagneranno questo grande viaggio in compagnia dei ragazzi e di ETN: ascolto, dialogo, coinvolgimento.

Siamo pronti per fare qualcosa di bello per questi ragazzi. Ne approfitto per ringraziare in maniera particolare ETN per la grande realtà che rappresenta e per la reale voglia di credere ancora ciecamente nelle immense potenzialità dei giovani.

  • Visite: 113

La cucina gourmet dall'antipasto al caffè

http://www.gazzettadelgusto.it/libri-guide-riviste/la-cucina-gourmet-dallantipasto-al-caffe

La cucina Gourmet, dall’antipasto al caffè

Ricette della tradizione bolognese rese moderne ed eleganti da importanti professionisti della cucina. Una lunga storia d’amore, in un testo pratico e maneggevole ma di altissima utilità.

La cucina Gourmet, dall'antipasto al caffèLa cucina Gourmet, dall’antipasto al caffè è un piccolo grande libro nato dalla collaborazione tra Edizioni del Loggione e “a Scuola di Gusto” di Confcommercio Ascom Bologna, un luogo di alta formazione della gastronomia bolognese che si pregia della docenza di chef e pasticceri di importanza nazionale ed internazionale.

La cucina gourmet è un maneggevole, leggero e con belle fotografie a colori, la cui essenza si riassume nel sottotitolo “dall’antipasto al caffè” in quanto è un ricettario perfetto per un intero menù. Gli chef e i pasticceri che hanno contribuito con le loro preparazioni, hanno reso un tributo alla tradizione cittadina reinterpretandola con il loro tocco di creatività ed esperienza.

Le portate appaiono eleganti e sofisticate, più leggere e talvolta arricchite da ingredienti innovativi perfettamente in armonia con i prodotti tipici emiliano-romagnoli. Colpiscono, in questo senso, le ricette della Millefoglie di Parmigiano Reggiano e spuma di Mortadella di Ivan Poletti, che è riuscito a creare un piatto delizioso usando elementi tradizionali, oppure gli Sformatini di miglio ai funghi e porri, un delizioso finger food vegano di Giuseppina Siotto, o la Gramigna alla salsiccia di Fabio Berti, diversa dalla presentazione a cui eravamo abituati. Si potrebbe ancora continuare perchè è evidente il contributo e l’impegno (ben riuscito) di ciascun autore.

Nella prefazione al libro, l’attore Giorgio Comaschi “umanizza” ironicamente le ricette tipiche facendole parlare come fossero dei personaggi in carne ed ossa perché – in realtà – la cucina bolognese è diventata tanto familiare in Italia e nel mondo da essere elemento indissolubile della nostra quotidianità. (continua...)

  • Visite: 145